Tinto a mano

Il tinto a mano può essere realizzato su tutta la tomaia o solo su singole parti (bordo, gambetto, patelletta, ecc.) a seconda del modello di scarpa, utilizzando un panno di cotone bianco imbevuto in una singolare miscela di colore.

Procedimento diviso in 3 fasi:

FASE 1

4 PASSAGGI DEL COLORE

Si parte da una base neutra per poi passare gradualmente nelle successivi 3 passaggi di colorazione a toni più scuri. Dopo ogni passaggio la tomaia (o parte di essa) viene lasciata ad asciugare per 3/4 ore.

Vengono colorati prima i bordi, per dare una tonalità più marcata alle estremità laterali, poi progressivamente le parti interne. In questa fase, più che in altre, dove il panno perde l’intensità del colore e la mano dell’artigiano diventa più sensibile e leggera, si mette in luce l’expertise dell’azienda Moreschi.

FASE 2

STIRATURA

La stiratura, eseguita con un ferro portato alla temperatura di 130°, è un’operazione necessaria non solo per chiudere il poro della pelle e fissare il colore, ma anche per rendere la superficie liscia e uniforme.

FASE 3

CARAMELLATURA

Con il termine “caramellatura” si intende un processo di spazzolatura realizzato con speciali setole di cotone impregnate di cera, che lucidano la tomaia più volte fino ad ottenere una nuance di colore intensa e brillante.

FASE 1

4 PASSAGGI DEL COLORE

Si parte da una base neutra per poi passare gradualmente nelle successivi 3 passaggi di colorazione a toni più scuri. Dopo ogni passaggio la tomaia (o parte di essa) viene lasciata ad asciugare per 3/4 ore.

Vengono colorati prima i bordi, per dare una tonalità più marcata alle estremità laterali, poi progressivamente le parti interne. In questa fase, più che in altre, dove il panno perde l’intensità del colore e la mano dell’artigiano diventa più sensibile e leggera, si mette in luce l’expertise dell’azienda Moreschi.

FASE 2

STIRATURA

La stiratura, eseguita con un ferro portato alla temperatura di 130°, è un’operazione necessaria non solo per chiudere il poro della pelle e fissare il colore, ma anche per rendere la superficie liscia e uniforme.

FASE 3

CARAMELLATURA

Con il termine “caramellatura” si intende un processo di spazzolatura realizzato con speciali setole di cotone impregnate di cera, che lucidano la tomaia più volte fino ad ottenere una nuance di colore intensa e brillante.